A nozze col delitto

Lucia T. Ingrosso

A nozze col delitto

Lucia T. Ingrosso

Milano, meta luglio. Ludovica e Vittorio sono una splendida coppia: entrambi belli, brillanti, avviati a unottima carriera - lei giornalista per una prestigiosa rivista, lui avvocato e rampollo di una famiglia dellalta borghesia - e sono alla vigilia delle nozze. Tutto e pronto: dallabito creato apposta per Ludovica alla cerimonia sfarzosa nella residenza toscana della futura sposa, alla bellissima casa nel centro di Milano. Ma Vittorio al suo matrimonio non si presentera mai: verra infatti trovato morto proprio in quella bellissima casa nel centro di Milano. Nessuna effrazione. Nessun segno di colluttazione. Nessuna impronta. Tutto lascia supporre che Vittorio lassassino lo conoscesse bene. Molto bene. Ma chi puo aver ucciso un uomo apparentemente senza nemici? In una Milano afosa e semideserta, tocchera allispettore di polizia Sebastiano Rizzo, aiutato dal poliziotto De Carlo, indagare su questo omicidio. Un caso maledettamente intricato in cui nessuno, ma proprio nessuno, e escluso dalla lista dei sospettati.